Come calcolare la perdita di calore per piede

March 20

Come calcolare la perdita di calore per piede


A causa di crepe e altri problemi di isolamento in una casa, è difficile calcolare una quantità pratica perdita di calore per piede. Tuttavia, conoscendo la temperatura interna ed esterna, la metratura totale delle pareti e il filmato cubica del volume della stanza, è possibile calcolare il valore di perdita di calore ideale per conduzione normale attraverso le pareti.

istruzione

1 Misurare l'altezza e la larghezza di ciascuna parete e soffitto della stanza per ottenere la superficie totale. Ad esempio, se le pareti interne sono 8 piedi per 10 piedi, ciascuna parete sarebbe 80 piedi quadrati di superficie. Il soffitto è di 10 piedi da 10 piedi, il che renderebbe l'area di 100 piedi quadrati. Aggiungere quattro pareti e il soffitto insieme per ottenere superficie totale di 420 (80 + 80 + 80 + 80 + 100 = 420).

2 Misurare la temperatura interna ed esterna, in Fahrenheit, e prendere la differenza tra le due temperature e moltiplicare per la superficie totale trovato nel passaggio precedente. Ad esempio, se la temperatura è al di fuori di 33 gradi Fahrenheit, la temperatura interna è di 69 gradi Fahrenheit e la superficie della camera è di 420 piedi quadrati, la differenza tra le temperature sarebbe 36. Poi, moltiplicare 36 per 420 per ottenere 15.120 BTU .

3 Dividere il valore BTU trovato nel passaggio precedente dal valore R del materiale della parete isolante. La maggior parte pareti coibentate in case comuni sono costituiti da R-19. Consultare il manuale del costruttore per trovare l'esatto valore di R. Ad esempio, se la BTU è 15.120 e le pareti sono isolate con R-19, la quantità di BTU perso all'ora è di circa 796 BTU / ora (15.120 / 19 = 796).

4 Trovare il volume della vostra camera moltiplicando la lunghezza della stanza per la larghezza e l'altezza - lunghezza larghezza altezza. Questo vi darà il filmato cubica della vostra camera. Quindi, prendete il vostro BTU per tariffa oraria trovato nel passaggio precedente e dividere i piedi cubi totale della camera da parte del BTU per tariffa oraria. Ad esempio, se la stanza è di 1.000 piedi cubici e BTU è 796 BTU all'ora, la perdita di calore per piede sarebbe 1,26 BTU per piede cubico in un'ora (1000/796 = 1.26).