Come pulire marmo e calcare piastrelle della doccia

February 9

piastrelle di marmo e pietra calcarea possono essere di lunga durata, materiali di lusso per la vostra zona doccia. Queste piastrelle in pietra naturale hanno bisogno di particolare attenzione, però. Entrambi sono molto sensibili ai detergenti acidi, e anche se è possibile usare l'ammoniaca diluita per rimuovere schiuma di sapone di tanto in tanto, il Marble Institute avverte che se l'ammoniaca è utilizzata troppo spesso, lo farà opaca la superficie della pietra. Finché si sa quale detergenti per evitare, pulizia piastrelle di marmo e pietra calcarea non è più difficile che la pulizia di altri tipi di piastrelle doccia, tuttavia.

istruzione

1 Mescolare o un detergente neutro per pietra naturale o di un sapone per i piatti delicato con l'acqua in un secchio o un lavandino. Se si utilizza portasapone, controllare gli ingredienti per assicurarsi che non contiene oli di agrumi, in quanto questi sono troppo acido per marmo e pietra calcarea.

2 Bagnare una spugna o una spugna mop (se piastrelle sono piastrelle) nella soluzione. Scrub le piastrelle delicatamente per rimuovere lo sporco. Se schiuma del sapone è presente sulle piastrelle, l'Istituto marmo consiglia di utilizzare un non-acido schiuma di sapone rimozione (l'etichetta del prodotto dovrebbe indicare se può essere utilizzato su marmo e pietra calcarea) oppure con una soluzione diluita di ammoniaca e acqua. È possibile utilizzare circa ½ tazza di ammoniaca per un gallone di acqua.

3 Lavare le piastrelle bene, con acqua pulita, dopo la pulizia. Utilizzare una spatola pulita sulle piastrelle per evitare striature e macchie d'acqua.

4 Asciugare le piastrelle di marmo e pietra calcarea con un asciugamano morbido. Usare un panno spugna, microfibra o altri panni morbidi o asciugamani.

Consigli e avvertenze

  • L'Istituto di marmo consiglia di utilizzare una spatola dopo ogni doccia o vasca da bagno per mantenere le piastrelle pulito più a lungo - con una spatola aiuta a prevenire schiuma di sapone.
  • Si dovrebbe evitare detergenti acidi, tra cui agrumi o aceto di pulizia, così come detergenti abrasivi, secondo l'Istituto di marmo. Acidi, anche quelli deboli, inciderà piastrelle in pietra naturale. detergenti abrasivi possono graffiare o scuff la superficie.