Come a germogliare Red Buckeye Seeds

August 28

Red Buckeye, che ha il nome botanico di Aesculus pavia, è un arbusto di piccole e medie dimensioni con grande fogliame verde che è la dimensione di una mano. In primavera, le punte di ciascuno dei comparti mostrano grappoli di fiori rosso vivo che sono altamente attraenti per colibrì. In autunno, la pianta sviluppa grandi noci di castagno-size, ciascuna contenente da uno a tre semi. È possibile raccogliere questi semi e piantarli a germinare nuovi impianti Red Buckeye.

istruzione

1 Attendere che l'inizio autunno, di solito intorno a settembre, e individuare un albero Red Buckeye che ha rotondi, noci marrone su di esso. Raccogliere i dadi che sono ancora completamente chiusa, evitando che hanno crepe o spaccature in loro.

2 Mettere un seme rosso Buckeye tra un paio di pinze e spremere le pinze solo fino a quando si sente il crack buccia. Impostare le pinze da parte e utilizzare le dita per rompere il resto della buccia off, rivelando i semi interni. Ripetere il processo con tutte le bucce rimanenti.

3 Riempire individuo 5 o 6 pollici vasi di piante di diametro per tre quarti di un mix di terriccio per tutti gli usi.

4 Poke un foro di 2 pollici di profondità al centro di ogni piatto con il dito. Eliminare un seme rosso Buckeye in ogni buco e poi coprire sopra con terreno aggiuntivo.

5 Water pentole finché l'acqua inizia a fuoriuscire dal fondo di essi, il che significa che il suolo è saturo.

6 Sentite la superficie del suolo quotidianamente e aggiungere più umidità come necessario per mantenere costantemente umido sempre. Se l'umidità costante è raggiunto, i semi Red Buckeye germineranno circa una settimana dal momento della semina.

Consigli e avvertenze

  • Si può aspettare qualche giorno dopo aver raccolto i semi per piantarli, ma devono essere piantati entro una settimana per la germinazione di successo.
  • È anche possibile piantare i semi Red Buckeye all'aperto in autunno alla stessa profondità. Tuttavia, è necessario innaffiare la zona ogni giorno per creare le condizioni favorevoli per la germinazione.